Musicisti

Bhaktananda

Percussioni

Riccardo Gerbino

Percussioni

Michele Russo

Cello

Michele Russo è nato a Giarre (CT) l’8 settembre 1994, ha intrapreso lo studio del violoncello a 11 anni con Domenico Vecchio proseguendo con Alfredo Borzì (Teatro Massimo di Catania) e Benedetto Munzone (Conservatorio “V. Bellini” di Catania). Ha inoltre seguito corsi di perfezionamento e masterclass di interpretazione musicale con Timora Rosler, Giovanni Gnocchi, Giovanni Sollima, Umberto Clerici e Rohan de Saram. Ha collaborato con l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, con l’Orchestra dell’Università Roma 3, con l’orchestra giovanile Senzaspine di Bologna ed ha all’attivo numerose esibizioni come camerista in trio, quartetto ed ensemble di diversa grandezza. Nel 2018 si è laureato al biennio accademico di secondo livello ad indirizzo solistico presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna con il massimo dei voti sotto la guida di Nicola Baroni ed ha partecipato come relatore al XV Convegno Internazionale del GATM (Gruppo di Analisi e Teoria Musicale) a Rimini ad ottobre dello stesso mese, mentre è in attesa di pubblicazione un suo articolo su “Analitica. Rivista online di studi musicali”. Inoltre si è laureato in Lettere presso l’Università di Catania ad aprile 2019. È stato docente di Educazione Musicale presso l’I.C. “L. Galvani” di Milano.